Premio per tesi di laurea sulla finanza etica

| 21 Aprile 2020

La Fondazione Finanza Etica bandisce un concorso per un Premio di laurea dell’importo di euro 2.500 e due menzioni di euro 750 ciascuna, in favore di studenti laureati presso un’università italiana che abbiano prodotto brillanti tesi di laurea magistrale o a ciclo unico sui temi della finanza etica e sostenibile.

Possono concorrere all’assegnazione del Premio di laurea e delle due menzioni i laureati che abbiano conseguito la laurea (specialistica/magistrale biennale o specialistica/magistrale a ciclo unico) nell’anno accademico 2018/2019 presso un’università italiana o della Città del Vaticano con una votazione finale non inferiore a 105/110.


Possono concorrere i laureati in:

– Lauree Magistrali in Finanza
– Lauree Magistrali in Relazioni Internazionali
– Lauree Magistrali in Scienze dell’Economia
– Lauree Magistrali in Scienze della Comunicazione Pubblica, d’Impresa e Pubblicità
– Lauree Magistrali in Scienze della Politica
– Lauree Magistrali in Scienze delle Pubbliche Amministrazioni
– Lauree Magistrali in Scienze Economiche per l’Ambiente e la Cultura
– Lauree Magistrali in Scienze Economico-Aziendali
– Lauree Magistrali in Scienze per la Cooperazione allo Sviluppo
– Lauree Magistrali in Scienze Statistiche
– Lauree Magistrali in Scienze Statistiche Attuariali e Finanziarie
– Lauree Magistrali in Servizio Sociale e Politiche Sociali
– Lauree Magistrali in Sociologia e Ricerca Sociale
– Lauree Magistrali in Studi Europei
– Laurea Magistrale in Giurisprudenza
– Laurea Magistrale in Ingegneria Gestionale
– Lauree Magistrali in Ingegneria per l’Ambiente e il Territorio.

Candidature entro 15 luglio 2020.

Vai al bando

FONTE

Category: Formazione, Italia

Comments are closed.