Bando Women TechEU per 130 start-up guidate da donne

| 15 Settembre 2022

La Commissione europea ha lanciato il secondo bando Women TechEU, dopo il successo del progetto pilota. Quest’anno, fino a 130 start-up deep-tech guidate da donne potranno beneficiare di finanziamenti e servizi di accelerazione aziendale per diventare le leader tecnologiche di domani – la Commissione europea ha raddoppiato il budget per quest’anno portandolo a 10 milioni di euro.

Il programma Women TechEU è una delle numerose iniziative dell’Unione Europea volte a sostenere e potenziare le donne nel settore tecnologico e dell’innovazione, tra cui il premio annuale dell’UE per le donne innovatrici e il nuovo programma di leadership femminile dello European Innovation Council (EIC). L’obiettivo è quello di creare un ecosistema deep-tech europeo più equo e prospero, invertendo la rotta sul posizionamento femminile nel mondo degli investimenti, dove le donne sono ancora scarsamente rappresentate.

Grazie all’EIC Women Leadership Programme, oltre a una sovvenzione di 75 mila euro, le finaliste ricevono:

  • mentoring e coaching per la leadership;
  • internazionalizzazione e modellazione del business;
  • strategia di implementazione;
  • ingresso sul mercato, raccolta di fondi e negoziazione con gli investitori.

A seguito della risposta molto positiva al primo progetto pilota del 2021, la Commissione europea ha raddoppiato il budget per quest’anno, portandolo a 10 milioni di euro, che dovrebbero finanziare fino a 130 aziende.

Scadenza: 4 ottobre 2022.

Per ulteriori informazioni: https://eismea.ec.europa.eu/programmes/european-innovation-ecosystems/women-techeu_en

FONTE (Eurodesk)

Category: Concorsi, Italia, Lavoro, Opportunità in Italia

Comments are closed.