Call per l’offerta di media online per i giovani europei

| 4 Agosto 2022

La Commissione europea ha lanciato un nuovo invito a sostenere la produzione di contenuti quotidiani, stimolanti e affidabili su temi di attualità provenienti da tutta Europa per e da giovani europei.

Dopo due progetti pilota nel 2020 e nel 2021, questo invito a presentare proposte attua l’azione preparatoria del Parlamento europeo “Una sfera pubblica europea: una nuova offerta mediatica online per i giovani europei”.

Quest’anno il bando ha un budget significativamente più alto, pari a 9 milioni di euro, e offre l’opportunità di realizzare progetti più ampi e di durata più lunga (circa 18 mesi) con un maggiore cofinanziamento dell’UE fino all’80%.

L’invito mira ad avvicinare l’UE ai giovani, a incoraggiarli a diventare cittadini attivi e a metterli in contatto tra loro al di là delle frontiere. In questo modo, contribuisce anche all’Anno europeo della gioventù 2022.

L’obiettivo di questa azione è aumentare la disponibilità di informazioni online, in diverse lingue, su temi europei che interessano i giovani di tutta l’UE, presentati in formati innovativi e attraverso molteplici punti di vista. I progetti devono cercare di generare discussioni coinvolgenti e organizzare eventi per i giovani.

Per ulteriori informazioni: https://digital-strategy.ec.europa.eu/en/funding/european-public-sphere-new-online-media-offer-young-europeans

 

FONTE (Eurodesk)

Tags: , , ,

Category: Curiosità, InformaGiovani, Novità dall'UE

Comments are closed.