È uscito il nuovo bollettino della Casa per l’Europa!

| 1 Settembre 2021

Informiamo i nostri utenti che è disponibile gratuitamente presso il nostro Ufficio la nuova edizione de “La Casa per l’Europa di Gemona Informa”.

Il numero contiene le ultime attività svolte dalla Casa per l’Europa, includendo: l’editoriale a cura del Presidente della Casa per l’Europa Ivo Del Negro, che fa una riflessione sulla reazione che l’Europa ha avuto di fronte alla terribile pandemia che ci ha afflitti, ma che ha fatto aumentare la fiducia nell’Unione. Il convegno Dall’euro all’Unione Bancaria -Verso un sistema finanziario in grado di garantire la competitività dell’Europa nel contesto della globalizzazione multipolare che ha visto coinvolti gli studenti e i docenti di Economia dell’Università degli Studi di Udine; l’incontro aveva lo scopo di soffermarsi sulle peculiarità di questi mercati per capire come la nostra moneta unica possa essere competitiva in un contesto globale che si delinea sempre più come un gioco multipolare di forze economiche e finanziarie. Sempre rivolto agli studenti dell’Ateneo udinese, il convegno Dalla fine della Guerra Mondiale alla costruzione dell’Europa – la rinascita di un’idea, evento che rientrava nella programmazione delle attività 2020 per commemorare la ricorrenza del 75° anniversario della fine del secondo conflitto mondiale. L’intervento del professor Renato Damiani, socio fondatore dell’Associazione ed esperto di integrazione europea, che ha partecipato come sempre in maniera proficua all’attività convegnistica della Casa per l’Europa di Gemona. In occasione della Giornata Europea del 9 maggio, l’attività organizzata dall’Associazione in collaborazione con la Cooperativa Damatrà onlus e rivolta ai bambini delle scuole primarie del territorio. Infine, l’intervento del Presidente Del Negro in qualità di relatore al webinar L’Europa dei cittadini, evento proposto in occasione de La Conferenza sul futuro dell’Europa. Un nuovo slancio per la democrazia europea, il progetto realizzato dal Centro di documentazione europea (CDE) ‘Guido Comessatti’ dell’Università degli studi di Udine, con la collaborazione della cooperativa Informazione Friulana e con il sostegno della Rappresentanza in Italia della Commissione europea, per promuovere la partecipazione dei cittadini alla Conferenza sul futuro dell’Europa.

Per chi volesse, è possibile consultare la pubblicazione anche in formato digitale, cliccando qui.

Tags:

Category: Bollettino

Comments are closed.