Regno Unito: come trovare lavoro dopo la Brexit

| 3 Giugno 2021

Webinar gratuito Giovedì 17.06.2021 ore 16:00
Numero massimo di iscrizioni: 30

In collaborazione con: Informagiovani Torino

Relatore: Bernd Faas (Eurocultura)

La Queen, Bobby, Tube, Carneby Street, Liverpool FC e Cambridge sono parole entrate a far parte della cultura universale.
Questi sono motivi più che sufficienti per vedere in Londra e nel Regno Unito il luogo ideale per formazione e lavoro, da dove si torna a casa con un bagaglio personale e professionale più ricco di prima.
Ma con la Brexit cambia tutto: prima bastava decidere la sera per prendere al mattino un aereo da Milano o Roma. Dopo un volo di 2 ore si toccava terra britannica e la ricerca del lavoro poteva iniziare.
Adesso serve il permesso per poterlo fare e deve essere richiesto in anticipo. Questa richiesta è necessaria anche in caso di stage. Per lo studio invece cambiano, e di molto, le tasse universitarie. Se prima lo studente italiano / comunitario era equiparato allo studente britannico adesso pagherà fino a tre volte tanto.
Oltre alle nuove regole per l’entrata nel Regno Unito il webinar è dedicato alle future prospettive del mercato del lavoro.

Nella prima parte del webinar il relatore Bernd Faas presenta le principale novità e le prospettive del mercato del lavoro inglese. Nella seconda parte risponde alle domande dei partecipanti arrivate tramite chat.

Rivolto a: giovani in cerca di un lavoro stagionale, diplomati, studenti e neolaureati in cerca di stage, lavoratori in cerca di un lavoro qualificato, orientatori.

Il link per accedere al webinar viene pubblicato una settimana prima dell’evento.

Il relatoreBernd Faas

Contatto: consulenza@eurocultura.it

FONTE

Category: Curiosità, Eventi

Comments are closed.