Nuovi corsi in partenza in Friuli Venezia Giulia

| 2 Febbraio 2021

IRES FVG segnala nuove interessanti opportunità di formazione professionale.

IRES FVG è un istituto di formazione che ha maturato oltre 30 anni di esperienza nella progettazione e gestione di molteplici tipologie di corsi di formazione finanziati dal FSE e quindi gratuiti per gli utenti o a pagamento.

Grazie alla conoscenza del tessuto produttivo e del contesto socio-economico del Friuli Venezia Giulia, gli interventi formativi rispondono alle esigenze di aggiornamento del personale occupato in aziendaqualificazione e specializzazione professionale di persone alla ricerca di una nuova occupazione; formazione obbligatoria per la sicurezza e per gli adempimenti normativi (corso HACCPConduttore impianti termici) e corsi di formazione per la creazione di nuova impresa.

L’offerta formativa 2020 proposta sia nelle sedi di Udine e Trieste che online, si rivolge a un vasto pubblico di riferimento (persone disoccupate, occupate, potenziali imprenditori, imprese private e  associazioni) e sviluppa molteplici ambiti tematici professionali, con l’obiettivo di far alle persone, alle aziende e alle organizzazioni del territorio regionale del FVG come crescere attraverso le proprie competenze e potenzialità.

Il livello elevato di soddisfazione rilevato dai corsisti rappresenta un riconoscimento della serietà, professionalità e passione di tutto lo staff coinvolto nella realizzazione dei corsi.

Vi segnaliamo di seguito alcuni corsi gratuiti in partenza:

– La cucina sostenibile: verso un nuovo mondo gastronomico

Seconda edizione del corso per specializzarsi nello sviluppo di modelli ristorativi a Km zero, senza sprechi, con uso di alimenti sani e a basso impatto allergico e con un approccio organizzativo innovativo quale il “Team cooking” per fare squadra cucinando.

– Tecniche base di pasticceria

Per iniziare ad acquisire le competenze professionali necessarie per un primo inserimento in realtà che si occupano della produzione di prodotti di pasticceria fresca e da forno o per la preparazione delle basi di pasticceria e l’assemblaggio dei prodotti.

– Eseguire preparazioni base di cucina

Per iniziare il percorso per l’acquisizione delle competenze di base relative al profilo professionale dell’aiuto cuoco ed essere così in grado di avvicinarsi in maniera maggiormente qualificata ad una possibile occupazione nel settore della ristorazione in pubblici esercizi quali ristoranti e trattorie, ma anche mense e società di catering. Per acquisire una buona conoscenza delle caratteristiche degli alimenti e delle tecniche di lavorazione delle materie prime e dei semilavorati e delle principali tecniche di cottura, e non da ultimo dei comportamenti da adottare in linea con la normativa sull’igiene e la sicurezza sui luoghi di lavoro.

– Competenze linguistiche INGLESE B1

Per acquisire una conoscenza della lingua inglese che consenta di interagire con un interlocutore in modo adeguato, comprendendo frasi ed espressione relative ad ambiti conosciuti ed esprimendo opinioni  e punti di vista, sia a livello verbale che in forma scritta, nei diversi contesti formativi, lavorativi e di relazione.

Per conoscere tutta l’offerta formativa clicca qui. (FONTE)

Category: Formazione, InformaGiovani

Comments are closed.