Premio di Laurea “Maurizio Cossa” – Aggiornamento e proroga scadenza

| 22 Novembre 2022

Questo premio è dedicato alla memoria di Maurizio Cossa, avvocato torinese associato all’ASGI fin dai primi anni ’90, che ha dedicato la sua professione alla tutela dei diritti degli ultimi, coniugando impegno e studio delle questioni giuridiche delle persone migranti con l’estrema attenzione ai temi ambientali connessi alla limitatezza delle risorse. L’avvocato Cossa è stato tra i primi a intuire la rilevanza dell’incidenza dei mutamenti climatici come fattore propulsivo delle migrazioni, prima ancora che la categoria dei migranti ambientali fosse ufficialmente affiancata a quelle dei migranti economici e politici.

Con la sua scomparsa ha lasciato un grande vuoto e vogliamo dare attivamente continuità al suo impegno e al suo lavoro istituendo questo Premio di Laurea a lui dedicato.
Il premio, dell’ammontare di 2.500 euro, verrà assegnato tramite un concorso, rivolto a tesi che affrontino i temi delle migrazioni ambientali e del diritto d’asilo, ispirato sia agli interessi di Maurizio sia al suo percorso professionale e di militanza politica e associativa.

REGOLAMENTO
1. Oggetto del concorso e numero di premi
È indetto un concorso per il conferimento di n. 1 premio per tesi di laurea, discussa dal 01 gennaio 2021 al 30 settembre 2022, su tematiche di interesse giuridico e sociologico inerente il tema delle cd. migrazioni ambientali o climatiche ampiamento inteso.
A mero titolo esemplificativo si considerano attinenti al tema lavori che affrontino le caratteristiche delle migrazioni climatiche, le risposte politico normative, le ragioni del loro emergere connesse sia ai mutamenti ambientali,
quanto all’intervento umano che distrae risorse naturali a svantaggio della popolazione locale.
L’importo del premio è pari ad € 2.500. Gli elaborati dovranno avere ad oggetto una ricerca afferente alle tematiche sopra descritte con particolare riguardo ai percorsi migratori e alla tutela giuridica dei migranti ambientali e/o delle relative risposte in termini di policy. Saranno pertanto presi in considerazione studi teorici, metodologici e empirici sul tema.

2. Requisiti di ammissione
Per la partecipazione al concorso per l’assegnazione del Premio, unico e divisibile, possono concorrere i candidati provenienti dalle Università italiane o di Paesi membri dell’Unione europea, i quali dovranno possedere, pena l’esclusione, i requisiti che seguono:
Aver conseguito uno dei seguenti diplomi di laurea ovvero titoli dell’UE equipollenti:
a) Laurea triennale o Laurea di primo livello
b) Laurea specialistica o Laurea magistrale
c) Master conseguiti in Italia o nei Paesi membri dell’Unione Europea.

· Aver discusso la propria tesi nel periodo 01 gennaio 2021 – 30 settembre 2022
· Aver debitamente compilato la domanda di ammissione allegata al presente bando.

3. Domanda di ammissione
La domanda dovrà pervenire inderogabilmente, a pena di esclusione dal concorso, entro il 7 dicembre 2022.
La domanda di partecipazione insieme alla relativa documentazione dovranno essere inviate via e-mail al seguente indirizzo progetti@asgi.it
L’oggetto della comunicazione dovrà essere il seguente: “Premio di laurea Maurizio Cossa – Nome Cognome del/la candidato/a”. Il/la candidato/a dovrà allegare alla domanda di partecipazione (modulo A), pena esclusione dal concorso, i seguenti documenti in formato PDF:
· la tesi di laurea nella stessa forma presentata per la discussione;
· un abstract del lavoro articolato in introduzione, obiettivo e conclusioni di max 250 parole;
· una lettera motivazionale circa la propria esperienza personale nell’ambito dell’associazionismo e/o attinente alle esperienze di vita che hanno segnato la scelta del proprio percorso di studi e in particolare della tesi di laurea;
· un documento di riconoscimento in corso di validità;
· il modulo relativo al trattamento dei dati personali.
Saranno escluse dal concorso le domande di partecipazione incomplete e/o prodotte su modelli diversi da quello qui allegato, nonché le candidature inviate oltre i termini fissati.

4. La Commissione di valutazione
Il premio verrà conferito a insindacabile giudizio da una Commissione di valutazione composta dal Comitato Scientifico con il supporto del Comitato Promotore del Premio.
La Commissione procede a formulare una graduatoria di merito degli elaborati, redatta secondo i seguenti criteri:
· attinenza al tema individuato;
· livello di approfondimento delle problematiche;
· qualità dell’analisi effettuata;
· originalità e innovatività.

Sulla base dei succitati criteri sarà attribuito un voto su scala 0-10 agli elaborati pervenuti, saranno più meritevoli i/le candidati/e ai/alle quali è attribuito il punteggio più alto. Il giudizio espresso dalla Commissione di valutazione è insindacabile, inappellabile e vincolante. Della graduatoria è data comunicazione mediante pubblicizzazione nei siti dei promotori del Premio. Il Comitato Scientifico del Premio è composto da esperti/e negli ambiti disciplinari oggetto del Bando. Il Comitato Promotore è composto dai familiari e da rappresentanti dell’ASGI APS, organizzazione sostenitrice.

5. Comunicazione ai candidati
Tutte le comunicazioni ai/alle candidati/e avvengono solo ed esclusivamente attraverso l’invio all’indirizzo di posta elettronica indicato nella domanda di partecipazione al concorso, pertanto, qualunque variazione dello stesso deve essere comunicata tempestivamente.
Nel corso di un’apposita Cerimonia di Premiazione, la cui data verrà resa nota nei prossimi mesi, i/le vincitori/trici illustreranno pubblicamente i propri elaborati. I/Le partecipanti autorizzano, in caso di vincita del concorso, alla trasmissione dei dati necessari per la consegna del premio all’ASGI APS, organizzazione sostenitrice dell’iniziativa. Il premio verrà assegnato entro 60 giorni dall’evento di premiazione.

6. Informazioni
Per qualsiasi ulteriore chiarimento è possibile contattare la segreteria
dell’ASGI, mail progetti@asgi.it, tel. 0114369158 il lunedì, mercoledì e venerdì
dalle 9.30 alle 12.30.

7. Dati personali
I dati personali sono trattati nel rispetto della normativa vigente, i/le candidati/e sono tenuti a trasmettere, congiuntamente alla domanda di partecipazione, il modulo relativo al trattamento dei dati personali debitamente sottoscritto. Per quanto non previsto nel presente bando valgono le disposizioni di legge vigenti in materia.

NOTA INTEGRATIVA
BANDO CONCORSO PREMIO DI LAUREA “MAURIZIO COSSA” – I edizione
AVVISO DI PROROGA SCADENZA E AMPLIAMENTO DISPOSIZIONI
DEL BANDO CONCORSO PREMIO DI LAUREA
In riferimento al bando sopra riportato emesso da ASGI in data 24 giugno 2022 si comunica che, in ottemperanza a quanto deliberato dal Comitato Promotore, al fine di garantire la più ampia partecipazione, la scadenza per la presentazione delle domande di partecipazione al suddetto Bando, inizialmente prevista per mercoledì 30 novembre 2022, è stata prorogata al giorno mercoledì 7 dicembre 2022.

Vengono inoltre modificate le disposizioni del Bando per quanto concerne le Università, che possono essere sia italiane, sia di Paesi membri dell’Unione Europea e i titoli conseguiti che oltre a) Laurea triennale o Laurea di primo livello e b) Laurea specialistica o Laurea magistrale, possono essere anche c) Master conseguiti in Italia o nei Paesi membri dell’Unione Europea. Restano invariate le modalità di presentazione della domanda. Gli studenti che hanno già trasmesso la propria domanda non dovranno ripresentarla. Per ulteriori informazioni scrivere al seguente indirizzo e-mail: progetti@asgi.it

 

 

Tags: , , , ,

Category: Concorsi, Formazione, InformaGiovani, Opportunità in Italia

Comments are closed.